CATTIVI RAGAZZI

scritto e diretto da Veruska Rossi e Guido Governale
con Francesco Montanari e la Compagnia Omnes Artes
musiche originali Gemitaiz e Frenetik & Orange

Una storia che insegna che quando nella vita non puoi tornare indietro resta una sola cosa da fare, guardare avanti…

Carcere minorile. Sette ragazzi chiusi in gabbia. Il Romano, il Milanese, il Napoletano, il Siciliano, il Nordico, il Libico e il Rumeno. Hanno sbagliato e devono scontare la pena. Dietro le sbarre non è facile vivere.
Un giorno arriva il nuovo Professore del carcere. Giuseppe Scianna (Francesco Montanari). E’ sincero, appassionato, ma non ha esperienza. Il branco si prende gioco di lui. Comincia una dura lotta tra lui e quei ragazzi. Giuseppe deve entrare con decisione nel loro mondo per tirar fuori i loro sogni, da troppo tempo dimenticati.
Cattivi ragazzi. Uno spettacolo in bianco e nero che lentamente si colora. Un racconto di giovani vite “difficili” che lottano per tornare a galla. Una storia che insegna che quando nella vita non puoi tornare indietro resta una sola cosa da fare, guardare avanti.

Spettacoli stagione 2015-2016